sabato 6 marzo 2010

Decreto salva-liste, è il caos politico. Tratto da www.nuovasociet.it

L'approvazione del dl salva-liste e la firma di Napolitano hanno scatenato l'ira delle opposizioni.
L'ufficio di presidenza dell'Italia dei Valori ha già dato mandato alle strutture del partito di organizzare una grande manifestazione di protesta, da tenersi a Roma, a difesa della Costituzione e contro il «decreto criminale salvaliste Pdl, varato dal Governo».
Lo fa sapere il leader del partito Antonio Di Pietro, riferendo anche che «nelle prossime ore sono previste riunioni con esponenti di altri partiti del Lazio al fine di convergere tutti insieme in un'unica manifestazione a difesa della legalità e delle regole del gioco». Di Pietro ritiene necessario «capire bene il ruolo di Napolitano» sul dl "salvaliste", una «sporca faccenda», per «valutare se non ci siano gli estremi per promuovere l'impeachment nei suoi confronti per aver violato il suo ruolo e le sue funzioni».
Il Partito dei Comunisti Italiani sta intando organizzando vari presidi contro il decreto del governo e sta facendo circolare dei fint "necrologi" che datano al 5 marzo la morte della democrazia.

Nessun commento:

Posta un commento