martedì 27 aprile 2010

PD, BERSANI; DILIBERTO (PDCI): "SEPPELLIAMO CONTRASTI: COSTRUIAMO ALTERNATIVA"





(9Colonne) Roma, 27 apr - "Bersani, in una splendida risposta ad una lettrice de 'l'Unità', dice che occorre ripartire dalle idee, prima tra tutte l'uguaglianza. E' musica per le mie orecchie. Da più parti del centrosinistra - dallo stesso Bersani fino a Fava e ad altri ancora - viene l'invito a mettersi tutti al lavoro per l'alternativa a Berlusconi. Sono d'accordo, noi comunisti non aspettiamo altro". E' quanto scrive Oliviero Diliberto, segretario nazionale del PdCI, sul suo profilo facebook.
"Berlusconi - continua Diliberto - è cotto, può sopravvivere un altro po', ma appunto sopravvivere. Intanto il popolo italiano è con l'acqua alla gola.
Salari e pensioni sono troppo bassi, non ci si vive. Le tasse colpiscono quasi esclusivamente i lavoratori, per il resto regna l'evasione. Ha ragione la Cgil, occorre una riforma fiscale vera, non quella fasulla di cui parla da 14 anni Berlusconi. E allora - conclude - dico a tutto il centrosinistra: seppelliamo i contrasti, incontriamoci, costruiamo un'alternativa per l'Italia, cacciamo Berlusconi".

Nessun commento:

Posta un commento