domenica 2 maggio 2010

Calderoli contro l'Unità d'Italia





A Calderoli festeggiare i 150 anni dell'unità d'Italia proprio non interessa. Anzi il ministro della semplificazione ha fatto sapere che "Il miglior modo per festeggiare l'unità d'Italia è l'attuazione del federalismo".
Ospite della Annunziata su rai 3 il ministro leghista si è poi lanciato in un attacco a pieno titolo della celebrazione dicendo che come festa e come momento ha poco senso.
Il ministro si è poi lasciato andare a considerazioni ad ampio respiro sostenendo che l'unica alternativa alla maggioranza guidata da Berlusconi sarebbe un andata anticipata alle urne.
Inutile sottolineare quanto sia grave che un ministro che ha giurato fedeltà alla Repubblica disconosca fino a questo punto l'importanza di un evento come quello dei festeggiamenti del 150esimo anniversario dell'unità d'Italia.

Nessun commento:

Posta un commento